Novità sui soggetti certificatori e APE
Pubblicata su Gazzetta Ufficiale n. 43 del 21/02/2014 la L. 9/2014 di conversione del D.L. 145/2013 recante disposizioni per l'avvio del Piano «Destinazione Italia», tra le quali anche misure in tema di certificazione energetica e rinnovabili; di seguito le novità e modifiche :

- APE: nuova modifica all'art. 6 del D. Lgs.192/2005 sull'obbligo di allegazione dell'Attestato di Prestazione Energetica (APE) ai contratti di compravendita e locazione di immobili. In particolare, in caso di omessa dichiarazione - nel contratto - della prestazione energetica dell'edificio o unità immobiliare, oppure di mancata allegazione dell'APE al contratto, le parti sono soggette al pagamento della sanzione amministrativa pecuniaria da € 3.000 a € 18.000 (da € 1.000 a € 4.000 per i contratti di locazione di singole unità immobiliari, e ridotta alla metà se la durata della locazione non eccede i 3 anni). La sanzione va a eliminare la nullità del contratto che era stata introdotta dalla L90. Il pagamento della sanzione amministrativa non esenta comunque dall'obbligo di presentare la dichiarazione o la copia dell'attestato di prestazione energetica entro quarantacinque giorni. Inoltre sono escluse dall’obbligo di allegare l’ APE le locazioni degli edifici residenziali utilizzati meno di quattro mesi all'anno.

- Modifiche al DPR 75/2013 in particolare ai requisiti e ai titoli di studio dei soggetti certificatori che estende a più titoli di studio la possibilità di certificare senza ulteriore corso di formazione. Di seguito si riporta l'elenco dei nuovi titoli abilitati:
1) Ingegneria aerospaziale (LM20);
2) Ingegneria biomedica (LM21);
3) Ingegneria dell'automazione (LM25);
4) Ingegneria delle telecomunicazioni (LM27);
5) Ingegneria elettronica (LM29);
6) Ingegneria informatica (LM32);
7) Ingegneria navale (LM34);
8) Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale (LM48);
9) Scienze e tecnologie della chimica industriale (LM71).


news


Prev. incendi: Nuove regole tecniche asili nido | Su Gazzetta Ufficiale n.174 del 29-7-2014 è stato pubblicato il D.M. 16 luglio 2014 del Mi...continua

Efficienza energetica edifici scolastici | La macchina per migliorare l'efficienza energetica degli edifici scolastici sembra essersi...continua

APE: Obbligo di allegazione, nullità e sanzioni | La disciplina relativa alla Certificazione Energetica degli Edifici contenuta nel D.Lgs. 1...continua

Novità sul controllo degli impianti | Il decreto del Presidente della Repubblica 74/2013 ha modificato il calendario con il qual...continua

Impianti incentivati e i sitemi di accumulo | Con riferimento alle richieste di chiarimenti pervenute al GSE in merito alla possibilità ...continua

Autorizzazioni paesaggistiche: gli enti delegati | Com’è noto, con il D. Lgs. 26 marzo 2008 n. 63, sono state apportate modifiche ed integraz...continua

Adottato il PPTR della Regione Puglia | Con delibera n. 1435 del 2 agosto 2013, pubblicata sul BURP n. 108 del 06.08.2013, la Giun...continua

Pannelli solari, disputa commerciale UE-Cina | Dopo sei settimane di trattative, Bruxelles e Pechino hanno trovato un compromesso sui pan...continua

Chiarimenti D.L. n. 63/2013 | Il 6 giugno 2013 è entrato in vigore il decreto legge 4 giugno 2013, n.63 recante il recep...continua



google+ twitter facebook
TENAM_2.0 - 58986 visite dal 2014
4 utenti/e attualmente connessi/o


partner MASTER UNIVERSITARIO
TENAM srl - via Fiorello La Guardia 6, 71122 Foggia Italy - Tel. e Fax: +390881204549 - email: info@tenam.it - P.IVA: 03811710718
TENAM_2.0 Copyright © TENAM srl, 2014 | Tutti i diritti riservati | design & sviluppo FF